BLOG

2020 – quali trattamenti vanno di più quest’anno: botulino, filler,…?

da | Giu 3, 2020

È un dato di fatto che oggi in medicina e chirurgia estetica si tende sempre di più a preferire soluzioni più semplici e meno invasive: il trend è in continuo aumento. Sono davvero tanti i trattamenti di chirurgia estetica: botulino, filler, liposuzione, mastoplastica additiva… quali sono quelli più gettonati fino ad ora?

Vediamoli:

Trattamenti light-botox (botulino)

 Si tratta di un delicato cocktail diluito di tossina botulinica e vitamine distribuito uniformemente in alcune parti del volto per ottenere semplicemente un viso più rilassato, riposato, senza nulla di innaturale.

Il trattamento è particolarmente indicato per correggere la sottile rete di rughine superficiali, quelle a “ragnatela” che interessano soprattutto le guance e il collo. Il trattamento avviene con micro-iniezioni e con aghi sottilissimi. Adattissimo quindi alle over 50.

L’applicazione di una crema anestetica pochi minuti prima renderà il trattamento assolutamente indolore: non si sentirà proprio nulla.

2020 - quali trattamenti vanno di più quest'anno: botulino, filler,...?
2020 – quali trattamenti vanno di più quest’anno: botulino, filler,…?

Trattamenti con filler

Esistono oggi tanti tipi di filler di nuova generazione, sempre perfettamente biodegradabili, che possono essere utilizzati con la massima sicurezza, semplicità e ottimi risultati. Condizione necessaria per meritarsi il titolo di “sostanza perfettamente sicura” è il fatto che i filler siano completamente riassorbibili nell’arco di alcuni mesi; perdono sempre più terreno i filler permanenti o semi-permanenti. Un vero e proprio boom in costante ascesa. Ovviamente le labbra sono oggetto della maggior richiesta, ma sempre in forma “discreta”.

Accade piuttosto raramente che vengano richieste dimensioni eccessive come le “labbra a canotto”: anche in questo caso la parola d’ordine è “naturalezza”.

Rino-filler

L’acido jaluronico rappresenta, nei casi indicati, la soluzione più rapida e indolore per correggere piccoli difetti del profilo del naso con risultati assimilabili a quelli ottenibili con un vero intervento di rinoplastica tradizionale. In pochi minuti è cioè possibile avere un naso nuovo, senza bisturi. Non tutti i nasi e non tutti i difetti del naso possono essere corretti con il rino-filler.: una caratteristica positiva è avere per esempio una buon angolo naso-frontale per evitare che la correzione con rino-filler posso creare un profilo greco, non sempre esteticamente gradevole

Trattamenti zigomi piatti

Anche in questo caso con una piccola quantità di acido ialuronico si può accentuare un viso troppo piatto in pochi minuti e soprattutto senza rischi.

La caratteristica principale di sicurezza di questi prodotti è la completa reversibilità del loro effetto e il completo riassorbimento entro pochi mesi

Trattamenti per aumento seno: Mastoplastica additiva

Per quello che riguarda il seno si conferma il trend di sempre: chi vuole un aumento del proprio seno non ama dimensioni eccessive o grottesche e anzi teme che il risultato possa essere troppo notato dalle altre persone.

Quindi, volume moderato, aspetto naturale.

Sempre più richieste  le protesi ergonomiche, più morbide al tatto e in grado di modificare la forma, grazie alla fluidità del loro contenuto, in relazione alla forza di gravità: un grande passo avanti sulla strada della naturalezza.

Fuori moda i volumi e le protesi eccessivamente grandi o esagerate. Insomma, seno proporzionato al proprio fisico.

Guarda i casi prima e dopo del dott. Lucchesi

Trattamenti accumuli adiposi: Liposcultura

Beh, la liposcultura rappresenta sempre uno degli interventi più richiesti proprio perché in grado di modellare permanentemente il nostro corpo.

Le nuove tecniche tridimensionali tumescenti sono una garanzia di risultati estremamente efficaci, tempi di convalescenza ridottissimi, ripresa delle attività lavorative assolutamente più rapida.

Trapianto di capelli: anche per sopracciglia

 Cresce il numero di pazienti maschi che ricorre al classico trapianto di capelli ma anche, e sono di più le donne, per rinfoltire sopracciglia troppo sottili o diradate.

Addominoplastica

Sta andando a 1000, specialmente tra le neo-mamme, la correzione della diastasi addominale, cioè dell’indebolimento della parete addominale così frequente dopo il parto.

L’addominoplastica non solo corregge questo difetto ma rimette anche a nuovo la parete addominale, eliminando la pelle in eccesso.

Trattamenti estetici su pazienti maschi

Infine segnaliamo il costante aumento del numero di pazienti maschi, ancora in minoranza rispetto alle donne, che si avvicinano per la prima volta alla medicina o chirurgia estetica.

Il dott. Lucchesi è membro della SICPRE e della AICPE

Compila il form per maggiori informazioni o per fissare la prima visita gratuita presso la clinica di Milano con il Dott. Riccardo Lucchesi

Sono al corrente che i miei dati verranno trattati nel totale rispetto della mia privacy, come riportati nel Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

WhatsApp di Riccardo Lucchesi