LIPOSCULTURA

La liposcultura è un intervento modellante. Non devi prenderlo come una scorciatoia per dimagrire, questo dovrai farlo tu controllando la dieta e facendo eventualmente attività sportiva.

Dimagrire soltanto non risolve il problema dei tuoi accumuli sulle cosce o sulla pancia…

Anzi, il calo di peso potrebbe anche farti perdere volume dove non vorresti, per esempio il seno.

Ecco, il grande vantaggio della liposcultura è quello di eliminare proprio quei cuscinetti, quegli accumuli adiposi che appesantiscono o deformano la tua siluette.

Con la liposcultura posso cioè disegnare una nuova forma del tuo corpo, una nuova linea quanto più morbida e sinuosa possibile. Senza cicatrici.

E’ dolorosa?

La maggior delle mie pazienti riferisce solo un indolenzimento delle zone trattate, raramente piu intenso. Infatti utilizzano poco gli analgesici prescritti nel post operatorio.

Il grasso si riformerà?

La distribuzione del tessuto adiposo in ciascuno di noi è una caratteristica genetica (come il colore degli occhi,  per es.) e non dipende quindi solo dalle tue abitudini alimentari.

Per questo si possono trovare accumuli adiposi inestetici anche in persone dinamiche e sportive.

Una volta scolpita, la nuova forma del tuo corpo resterà quindi stabile negli anni successivi anche se saranno naturalmente possibili variazioni di peso, in senso di aumento o di diminuzione.

La liposcultura è pericolosa?

La liposcultura è uno degli interventi di chirurgia estetica più sicuri e con minori rischi di complicanze rispetto ad altri.

Naturalmente devono essere rispettate tutte le norme di sicurezza come per qualunque altro tipo di intervento chirurgico.

In particolare dovrai eseguire degli esami preoperatori (esami del sangue ed elettrocardiogramma); operarti in cliniche moderne e ben strutturate, affidarti ad un anestesista esperto e ovviamente a uno specialista in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica.

… e dopo l’intervento?

Dovrai seguire una terapia antibiotica per tutta la settimana seguente.

Potrai vedere i primi risultati già alla prima medicazione mentre per quelli definitivi ci vorrà più tempo perché l’infiammazione scompaia completamente.

Potrai tornare alle normali attività lavorative già il giorno successivo nel caso di piccole lipoaspirazioni o dopo pochi giorni (circa un weekend end) per quelle più grandi.

Dovrai indossare una guaina elastica per un paio di settimane, invisibile sotto i vestiti: questo è importante per mantenere la forma e smaltire velocemente il gonfiore.

Potrai comunque fare la prima doccia già il giorno successivo.
Passate due settimane potrai ricominciare gradualmente la palestra e le tue attività sportive.

Quanto durerà e
con che tipo di anestesia?

L’intervento dura da 30 minuti a un’ora a seconda delle aree da trattare.
L’anestesia locale è sufficiente per le piccole lipoaspirazioni mentre per le più grandi la si associa a sedazione profonda.

Compila il form per maggiori informazioni o per fissare la prima visita gratuita presso la clinica di Milano con il Dott. Riccardo Lucchesi

Sono al corrente che i miei dati verranno trattati nel totale rispetto della mia privacy, come riportati nel Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196.