News

01-08-2015
Curare la sudorazione eccessiva
La sudorazione eccessiva palmare, plantare o ascellare rappresenta un problema per molte persone: dal punto di vista relazionale e professionale può infatti creare disagio.
La medicina estetica può ovviare a questa patologia con l’utilizzo della tossina botulinica, iniettata in maniera indolore.
La cura della sudorazione eccessiva per mani, piedi e ascelle con botulino  apporta benefici rapidamente (l’iperidrosi si attenua normalmente entro 4 giorni) e l’efficacia persiste per un periodo che oscilla dai 5-10 mesi: si registra il maggior miglioramento a livello ascellare.
Per informazioni sul trattamento iperidrosi ascellare, plantare o palmare con botulino clicca qui