Foto casi Prima e Dopo


I segni dell’invecchiamento facciale sono molto evidenti in questa signora di 70 anni, fumatrice, e particolarmente evidenti a livello delle palpebre superiori ed inferiori che presentano sia pelle in eccesso che borse palpebrali.

I solchi infra-orbitari (cioè le occhiaie) sono molto accentuati, le guance appaiono sia svuotate che “cadute” verso i basso contribuendo a dare un’antiestetica forma squadrata al viso.

E’ ben apprezzabile il completo annullamento dell’angolo cervico-mandibolare (vale a dire quello formato da mento e collo) che è forse il maggior dell’aspetto responsabile dell’aspetto poco giovanile della paziente.

Nelle fotografie post-operatorie si apprezza il risultato dopo intervento di blefaroplastica superiore ed inferiore, lifting di guance e collo, lipostruttura delle regioni zigomatiche.

Quest’ultima tecnica è particolarmente utile sia per ripristinare i volumi persi con il tempo sia per migliorare l’aspetto della cute che successivamente all’intervento appare più rosea e fresca.

Anche in questo caso manca completamente ogni segno di eccessiva tensione cutanea che rende così innaturali e riconoscibili alcuni casi di lifting.

Con questo tipo di tecnica, ogni trazione e tensione viene esercitata (secondo vettori di forza diversi a seconda delle aree anatomiche) e mai direttamente sulla pelle che deve mantenere intatte la propria elasticità e mobidezza.
Prima
Lifting di guance e collo associato a blefaroplastica
Dopo
Lifting di guance e collo associato a blefaroplastica
Prima
Lifting di guance e collo associato a blefaroplastica
Dopo
Lifting di guance e collo associato a blefaroplastica