Foto casi Prima e Dopo


Si tratta in questo caso di una paziente di 27 anni che presenta un nevo gigante congenito della regione addominale di circa 20 cm di diametro.

L’asportazione di lesioni di questo tipo si rende necessaria non solo per ragioni estetiche ma anche come prevenzione verso il melanoma. Considerate le dimensioni del neo che non poteva essere rimosso in un colpo solo, si è scelto di asportare la lesione in due tempi chirurgici diversi, a distanza di circa un anno l’una dall’altra.

La cicatrice è di qualità accettabile ma potrà subire piccole correzioni in futuro per perfezionarla ulteriormente.
Prima
Rimozione nevo gigante
Dopo
Rimozione nevo gigante