Foto casi Prima e Dopo

La paziente presentata in questo caso presenta un'ipertrofia mammaria di grado severo (settima misura di reggiseno), associata a ptosi bilaterale (cioè caduta del seno).

Le areole ed i capezzoli appaiono in posizione estrema al di sotto dei solchi infra-mammari.

Oltre che da un punto di vista psicologico, il peso notevole delle mammelle costituiva un problema posturale per la signora che lamentava dolori cronici alle spalle tanto che le spalline del reggiseno lasciavano profonde impronte nella pelle.

Nelle immagini post-operatorie è apprezzabile il drastico cambio di forma e di volume: i capezzoli hanno ritrovato una posizione più armonica, ben al di sopra del solco infra-mammario, sono finalmente visibili i quadranti inferiori, prima non apprezzabili, rotondeggianti e ben conformati. Sono visibili le cicatrici rosee in corrispondenza del margine dell’areola e della verticale tra questa e il solco; passato un congruo lasso di tempo queste sbiadiranno ulteriormente.
Prima
mastoplastica riduttiva
Dopo
Mastoplastica riduttiva
Prima
mastoplastica riduttiva
Dopo
Mastoplastica riduttiva
Prima
mastoplastica riduttiva
Dopo
Mastoplastica riduttiva