Foto casi Prima e Dopo

Quando il volume del seno diventa davvero troppo, come in questo caso, conviverci può essere piuttosto difficile.

Questa signora di 48 anni portava la decima misura di reggiseno e l’ingombro del proprio seno era tale da rendere difficili anche lavarsi quotidianamente senza contare che la pelle del solco infra-mammario presentava croniche lesioni irritative doloranti e maleodoranti.

Significativi anche i problemi posturali con dolori alle spalle e al rachide dorsale.

La paziente è stata perciò sottoposta ad intervento di mastoplastica riduttiva bilaterale con asportazione di circa tre chili di tessuto mammario e rimodellamento del seno.

Le areole ed i capezzoli sono stati trasferiti in una posizione ben più alta.

Le cicatrici sono quasi invisibili e non hanno mai costituito motivo di lagnanza da parte della paziente, nata a nuova vita.
Prima
Riduzione seno con ipertrofia mammaria grave
Dopo
Riduzione seno con ipertrofia mammaria grave