Foto casi Prima e Dopo


Esiste da tempo ed è ben sperimentata, una tecnica di blefaroplastica inferiore dedicata ad individui giovani o maschi, in cui non siano presenti altri difetti tipici delle palpebre (per esempio, eccessi cutanei, perdita di tono del muscolo orbicolare, ecc).

Si tratta della blefaroplastica trans-congiuntivale che permette di accedere alle sole borse palpebrali lasciando intatta la pelle della palpebra inferiore sfruttando appunto il lato interno, congiuntivale.

L’intervento è particolarmente rapido e non necessita neanche di punti di sutura perché la congiuntiva si ricompone spontaneamente.

In questo giovane uomo è stato eseguito proprio questo intervento per eliminare delle borse molto importanti, presenti fin dalla giovinezza, che gli creavano imbarazzo sia da un punto di vista personale che lavorativo.

L’aspetto post-operatorio, non essendovi alcuna medicazione, ricorda una banale allergia con arrossamento variabile degli occhi e lieve gonfiore per alcuni giorni. Il rientro al lavoro è quindi quasi immediato.
Prima
blefaroplastica trans-congiuntivale
Dopo
blefaroplastica trans-congiuntivale
Prima
blefaroplastica trans-congiuntivale
Dopo
blefaroplastica trans-congiuntivale